Home arrow POF arrow 07. INTERVENTI DI RECUPERO, SOSTEGNO E APPROFONDIMENTO
07. INTERVENTI DI RECUPERO, SOSTEGNO E APPROFONDIMENTO Stampa E-mail
Il CdC programma interventi di recupero nell'ambito del piano predisposto dal Collegio Docenti ed adeguato alle esigenze rilevate dal CdC stesso.
  • attività in classe programmate da ogni insegnante durante il normale svolgimento delle lezioni;
  • attività  guidate dall'insegnante e svolte autonomamente dagli alunni, oltre il normale orario delle lezioni, individualmente o in gruppi, sotto forma di compiti, esercizi, ricerche, approfondimenti;
  • attività di recupero in itinere: metodo importante per indurre a percorsi di studio personalizzati, guidati dal docente ed effettuati autonomamente dagli studenti, cui seguirà una verifica sul lavoro svolto;
  • corsi intensivi, collocati al di fuori dell'orario di lezione, volti a recuperare lacune insorte o pregresse, tenuti dagli insegnanti della classe o del Liceo;
  • sportelli didattici attivati su richiesta anche di singoli allievi per recuperare rapidamente deficit su singoli argomenti o su brevi segmenti di programma

Tali attività  sono obbligatorie per coloro che sono stati giudicati carenti in una o più discipline dal Consiglio di classe.

Il CdC può esonerare dall'obbligo della frequenza quegli alunni/e i cui genitori abbiano dichiarato di voler provvedere autonomamente al recupero delle carenze.

Il coordinatore, relativamente ai casi di insuccesso, affronta il problema con l'alunno/a e la famiglia per discutere rimedi ed eventuali riorientamenti.

Il CdC. informa studenti e famiglie circa le modalità dei corsi e/o delle prove e infine dell'esito dei debiti formativi.
 
< Prec.   Pros. >

Documenti

Archivio documenti

Area riservata






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati